05 nov 2008

Sformato ai formaggi

Eccomi di nuovo....alla fine della settimana avrete gli occhi talmente sazi di sformati che non ne vorrete sentir parlare per un anno!!! Per me non è così perchè li adoro, ne mangerei ogni giorno uno diverso....
Comunque...quello che posterò oggi mi è venuto semplicemente perchè la sera prima avevo organizzato un buffet con gli amici (cosa che faccio piuttosto spesso in inverno) e, fra le varie pietanze, avevo tirato fuori una selezione di formaggi misti, dai più freschi ai più stagionati, dai pecorini alle ricotte, ai francesi, abbinati a marmellate e gelatine alle cipolle, pomodori verdi, vin santo e zucca...Potrei cenare solo con formaggi e confetture!!!

Ingredienti per 4 persone:

100 gr ricotta
50 gr grana
100 gr brie
100 asiago
50 gr pecorino di Pienza stagionato
4 uova
burro
pangrattato
sale

Sbattete le uova con un pizzico di sale, intanto accendete il forno a 175°.
Mescolate la ricotta nelle uova e aggiungete il pecorino grattugiato, l'asiago tagliato a dadini, il grana e un cucchiaio di pangrattato.
Versate il composto in una pirofila imburrata e rivestita di pangrattato e disponete a raggiera le fettine di brie tagliate sottili.
Aggiungete qualche fiocchetto di burro e infornate per 40 minuti. Fatelo rassettare prima di servire.


Questo sformato è veramente facile da fare, potrebbe far figura anche chi in cucina non sa chiudere una moka...Prendi gli ingredienti, taglia a dadini o grattugia, mescola tutto e inforna!!! Ma il gusto è assicurato!!
Per una versione un pò più chic della ricetta potete servire lo sformato accompagnato da una crema o una dadolata di asparagi che rinfresca il palato e sgrassa dal gusto avvolgente dei formaggi...Buona preparazione!

Nessun commento: